Allez au contenu Allez à la navigation

Innovazione e ricerca BIODERMA
  • LA BIOLOGIA AL SERVIZIO DELLA DERMATOLOGIA

    Al cuore dell’approccio del laboratorio BIODERMA, la Ricerca & Sviluppo utilizza tutte le sue energie per restare al passo con i progressi scientifici in biologia e dermatologia. Dopo anni di lavoro accanto ai più grandi esperti di medicina internazionale, BIODERMA è divenuto un attore che gioca un ruolo decisivo nell’implementazione della ricerca sulle patologie cutanee. Collabora con ricercatori e fisici in ogni tappa dello sviluppo di un prodotto.

  • SEMPRE PIU’ LONTANO NELLA BIOLOGIA

    La vocazione di BIODERMA è sempre stata quella di conoscere sempre meglio la pelle, e soprattutto di comprendere il funzionamento di una pelle sana per capire come riequilibrarla in caso di disfunzioni. Infatti, solo un vero esperto in biologia cutanea permette di conoscere le cause prima di affrontare le conseguenze. A monte, l’équipe BIODERMA, lavora in stretta collaborazione con scienziati e laboratori nazionali e internazionali che godono della conoscenza più approfondita in biologia cutanea. I progressi costanti in questa fondamentale ricerca, offrono le chiavi per meglio capire l’origine dei disquilibri cutanei e aprono la strada alle innovazione dermatologiche.

  • SEMPRE PIU’ VICINI ALLE ATTESE NELLA DERMATOLOGIA

    In passato, BIODERMA si è sempre appoggiata alla ricerca clinica per sviluppare le prodotti innovativi, e niente è cambiato fino ad oggi. Fonte essenziale di informazione, i dermatologi nutrono la ricerca BIODERMA, identificando i disfunzionamenti cutanei che necessitano di una nuova soluzione. La collaborazione, poi, continua per tutto il processo di innovazione, per garantire la sicurezza e l’efficacia di ogni nuovo prodotto. I processi clinici negli ospedali tengono in conto di tutti gli aspetti, dalla tollerabilità alla forma galenica più indicata. Il laboratorio BIODERMA pubblica regolarmente studi scientifici e clinici legati ai grandi laboratori internazionali.

  • BREVETTI SPECIFICI

    I progressi della conoscenza nella biologia cutanea guidano il lavoro del team di ricerca e danno vita ai brevetti BIODERMA. Concretizzazione della capacità di innovazione del laboratorio, apportano soluzioni effettive ed efficaci alle differenti problematiche cutanee. I brevetti BIODERMA non sono dogmi: essi evolvono continuamente per restare sempre al passo con gli ultimi progressi della biologia cutanea, inoltre rispondono alle esigenze dei dermatologi e alle attese dei loro pazienti.

     

  • LE GRANDI INNOVAZIONI BIODERMA


    1977: Nodé - Shampoo non delipidizzante
    Per la prima volta uno shampoo rispetta l’equilibrio fisiologico del bulbo capelluto e difende le caratteristiche biologiche del film idrolipidico dei capelli. Risultato: capelli puliti, protetti e un cuoio capelluto non irritato.

    1991: Sensibio H2O – Tecnologia dell’acqua micellare
    E’ la prima e unica acqua micellare dermatologica a presentare una perfetta compatibilità con la pelle: i suoi esteri di acido grasso, elementi costitutivi delle micelle, sono simili ai fosfolipidi delle membrane delle cellule cutanee e partecipano alla ricostruzione naturale del film idrolipidico della pelle, garantendo una tolleranza e un comfort unico per un’efficace azione struccante.

    2002: Photoderm – la Bioprotezione cellulare
    Photoderm: la prima gamma di solari dermatologici che associano il meglio della protezione solare in superfice UVA – UVB, con una protezione cellulare che difende le strutture biologiche responsabili dell’immunità cutanea e rinforza i sistemi di autodifesa naturale delle cellule dell’epidermide.

    2004: Sebium AKN – il complesso Fluidactiv®
    Adatto alle pelli a tendenza acneica, il brevetto Fluidactiv agisce su una delle cause principali dell’acne: l’eccesso di sebo. Questo complesso brevettato Fluidactiv limita biologicamente l’eccesso di sebo, normalizza la sua quantità e previene anche la formazione di brufoli, punti neri e imperfezioni. 

    2005: Hydrabio – Aquagenium®
    Questo brevetto permette di attivare le capacità naturali di idratazione della palle, favorendo la sintesi di due composti presenti naturalmente nella pelle ed essenziali al ciclo dell’acqua: le acquaporine, canali idrici intercellulari, e i lipidi, per ricostruire le barriere cutanee.

    2007: Atoderm PP - EcoDefensione
    IIdeato per pelli sensibili molto secche a tendenza atopica, il brevetto EcoDèfensine® stimola la sintesi naturale dei peptidi antimicrobici prodotti dalla pelle stesse e inibisce la nascita di batteri che sono all’origine del ripetersi di crisi atopiche.

    2010: Matricium - Dispositivo medico sterile di rigenerazione cellulare
    Matricium è un brevetto mondiale, un’innovazione scientifica riconosciuta per la salute della pelle. MATRICIUM, dispositivo medico, ricrea un micro ambiente biomimetico al 100% della pelle, che apporta gli elementi essenziali che favoriscono il rinnovamento cellulare e la rigenerazione del tessuto.